venerdì 27 maggio 2011

Balli e scenette celebrano la fine delle lezioni

POIRINO Scenette, balli e canti per salutare la fine dell’anno scolastico. Gli alunni delle elementari di Marocchi e Avatanei hanno preparato due piccoli spettacoli per mostrare alle famiglie tutto quello che si può imparare a scuola.
I primi a “salire sul palco” saranno i piccoli marocchesi, mercoledì 8 giugno alle 14,30 nei locali della scuola di via del Lobetto 12. I bambini metteranno in scena varie scenette provate durante il progetto pomeridiano di approccio al teatro gestito dalla cooperativa Cittattiva. A conclusione del pomeriggio, verranno proposti alcuni brani tratti dai film di Walt Disney che i ragazzi hanno inciso su cd grazie al progetto “Zucca in carrozza… sotto una buona stella”, curato da Giuseppe Fortunato, e reso possibile grazie al contributo economico dell’ormai sciolta associazione Marocchiaperti. I brani dei bambini marocchesi possono essere visti e sentiti anche in internet su Youtube. Favari e Avatanei si sposteranno invece al salone Italia di passeggiata Marconi, dove venerdì 10 alle 18 metteranno in scena il loro “Primi passi sul palcoscenico”. Grazie al progetto gestito da Diego Schenardi, che ha impegnato i ragazzi nei pomeriggi di aprile e maggio, i giovani della frazione hanno imparato l’antica tecnica del mimo. Il progetto è stato finanziato interamente dai genitori grazie a donazioni private a cui si sono aggiunti i soldi raccolti con il carro di Carnevale. Lo spettacolo, oltre alle scenette “mute”, prevede i balletti coreografati dalle maestre del plesso favatanese. Entrambi gli eventi sono a ingresso libero e gratuito.
(Corriere di Chieri)